Sentiero - Sanremo Outdoor

PIGNA - PASSO MURATONE - AVML

Anello impegnativo immersi nella spettacolarità e naturalità delle Alpi Liguri, da realizzare in due tappe approfittando della possibilità di pernotto a Gola di Gouta.

Pigna



Difficoltà : Media
Lunghezza:  21 km.
Durata:  Non impostato
Dislivello:  1° tappa +950 m; 2° tappa + 463 m -1340 m
Scarica:  GPX | KML
Condividi: 
Hashtag: #pignapassomuratone
Inizio : Piazza della Chiesa in Pigna - Gouta
Fine : Gouta- Piazza della Chiesa in Pigna

Descrizione

1° tappa. Si prende il vicolo a sinistra del sagrato della parrocchiale, direzione chiesa cimiteriale di S. Bernardo (splendidi affreschi cinquecenteschi del Canavesio), ma alla Fontana di Pigna di inizia a salire la mulattiera selciata che dopo c.a 2 k m porta al bel Santuario barocco della Madonna di Passoscio. Si prosegue sempre sul sentiero che si affaccia a sx sul profondo Vallone del Rio Carne (geologicamente indica una linea di faglia) arrivando a quota 1157m in loc. Passo Muratone. Per dirigersi al Rifugio Gola di Gouta si segue a sinistra la pista carrabile per km 2,8. 2° tappa. Si ripercorre a ritroso la pista sino a Passo Muratone, da dove si prosegue verso est, superando il Rifugio Muratone (chiuso), arrivando al bivio per M. Lega (in vetta bell’osservatorio militare e panorama verso la Francia) e quindi proseguendo sullo spettacolare sentiero in roccia sino alla loc. Pegiasso (Prati del Toraggio, 1540 m). Da qui si imbocca il sentiero a scendere in direzione Prearba – Monte Provenzale, che ci fa tornare alla Fontana di Pigna. Per ulteriori dettagli vedi Pigna Trekking

Mappa